Tallinn, perla del Baltico

 

Ole viisakas kõikide vastu, kuid sõbrusta vähestega. Tõeline sõprus on taim, mis aeglaselt kasvab.
Ta peab läbi tegema katsumusi ja vastu pidama saatuselöökidele,
enne kui on õigustatud kandma seda nimetust.

Siate cortesi con tutti, ma fate amicizia con pochi. La vera amicizia è una pianta che cresce lentamente.
Dovrà sottoporsi a prove ed essere in grado di resistere agli urti del destino,
prima di avere il diritto di portare questo nome.

proverbio estone


viaggio culturale  - storia - natura -  camminate
5 giorni - 4 notti
qualsiasi periodo dell'anno, su richiesta

 

E' comunemente risaputo che la natura, in Estonia, la fa da padrona: il paese è ricoperto per oltre il 50% da foreste, con una media di 3000 alberi per abitante!  Ma  questa nazione europea nasconde molte sorprese:
- è uno dei Paesi più cablati del mondo, con una connessione gratuita disponibile ovunque, on line si vota e si fa una semplicissima  dichiarazione dei redditi
- è di una straordinaria efficienza e vanta facilitazioni burocratiche che da qualche anno attirano molti imprenditori  stranieri
- è conosciuto per l'energia e l'ambizione dei suoi abitanti, insolitamente unite ad un amore smisurato per l'aria aperta,  boschi, prati, fiori, biciclette e un’andatura tranquilla e tranquillizzante
- vanta una delle più grandi collezioni di musica tradizionale del mondo, un patrimonio vivo e apprezzato; il più famoso festival musicale, il  Laulupidu,  si tiene ogni cinque anni a luglio a Tallinn, coinvolgendo sul palco 30.000 cantori in costumi tradizionali ( video su aggiornamenti )

In Estonia, la dominazione dei re scandinavi, degli imperatori russi e dei cavalieri teutonici ha lasciato evidenti tracce storiche e influenze uniche; Tallinn  è la sua capitale  nonché suo porto principale. E’ situata nella costa settentrionale del paese, affacciata sul Mar Baltico,  la  Città Vecchia medioevale, antico porto anseatico, è divenuta Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO nel 1997. Sin dalla sua fondazione  è stata un crocevia di culture e fiorenti commerci, complice la sua strategica posizione sulle rotte mercantili.  Se avete voglia di respirare le atmosfere di un tempo lontano, inframmezzate da anacronistici quanto improvvisi ritorni al presente, questo è il luogo giusto! Visitate le sue attrattive e camminerete attraverso 800 anni di storia. Passeggiate nella nuova city, Rotermann, che  sorge appena fuori dal centro storico, con grattacieli, uffici e centri  culturali e commerciali,  un' architettura moderna e innovativa che ben rappresenta il futuro.   
Addentratevi tra le strade e i vicoli della Città Vecchia arroccata tra mura con  palazzi d’epoca e chiese, dichiarata dall'Unesco la città meglio conservata del nord Europa.
E poi ancora il verde intenso di  Rocca al Mare, uno spaccato di storia in mezzo a una natura incontaminata e splendida;  le paludi del parco nazionale Lahemaa, boschi di pini silvestri, la terra piana della costa del mar Baltico,  campi di pietre, cascate, ruscelli…

 

itinerario in dettaglio approfondimenti
quote immagini

 

itinerario in breve

1° giorno
Arrivo a Tallinn in tarda serata.
2° giorno
Visita guidata  della Città vecchia di Tallinn,  la  collina di Toompea , la cattedrale ortodossa Aleksander Nevsky , la Torre di KievBasilica di San Nicola  e  la "Danza macabra"
Nel pomeriggio  escursione a  Kadriorg dove  Pietro il Grande  fece costruire una residenza estiva per sua moglie Caterina I 
3° giorno
Escursione guidata -a piedi-  al Parco Latemaa, alle  case signorili di Palmse e Sagadi , rientro nel tardo pomeriggio
4° giorno
Escursione - a piedi - al Museo etnografico all’aperto Rocca al Mare, spaccato dell'Estonia rurale, rientro tardo pomeriggio
5° giorno
giornata libera
Consigliamo una passeggiata  nel Quartiere Rotermann, Santa Caterina, Caffè Maiasmokk
Trasferimento in aeroporto tardo pomeriggio