Giordania , nel regno dei Nabatei

GIORDANIA. IN CAMMINO VERSO PETRA. LiberoCammino, l’arte di viaggiare lentamente, turismo consapevole. Viaggi responsabili. Petra, una delle meraviglie del mondo

".........Viaggiare significa ignorare i fastidi esterni e lasciarsi andare interamente all’esperienza, fondersi con tutto quello che ci circonda, accettare tutto quello che succede e così, in questo modo,
fare finalmente parte del paese che si attraversa.
E questo è il momento in cui si avverte che la ricompensa sta arrivando.....
da Freya Stark "Le porte dell’Arabia"

 

viaggio culturale itinerante - storia natura e passeggiate  - visita a comunità locali
10 giorni - 9 notti

10 - 19 aprile

iscrizioni chiuse
a breve  nuova programmazione 2018

La Giordania coincide per molti con Petra, l’antica magica capitale del regno dei Nabatei, città perduta, meraviglia del mondo, una delle più stupefacenti attrazioni di tutto il Medio Oriente, ma la Giordania è molto altro. E’ il paese di Moab nel Vecchio Testamento e la Peraeia nel Nuovo, terra di Abramo, Giobbe, Mosè, Elia, dove Giovanni battezzò il figlio di Dio.  La Giordania è un popolo cortese, orgoglioso e ospitale, che vi accoglierà a braccia aperte,  le rovine romane, le spettacolari sabbie rosse del deserto e le riserve naturali, tesoro  ancora poco conosciuto dal turismo; già dalla fine degli anni settanta la Giordania si dimostra attenta alle problematiche dell’ambiente e pone sotto tutela aree di straordinario interesse paesaggistico: la Foresta di Ajlun, le Paludi di Azraq, la Riserva di Dana e del Wadi Mujib, l’area protetta del Wadi Rum; studia strutture ecocompatibili per l’accoglienza turistica, forma guide locali e collabora  con le organizzazioni non governative per una rinascita di delle attività artigianali delle tradizioni beduine.

 

 

itinerario in dettaglio incontri - progetti  - approfondimenti
quote di partecipazione  galleria immagini