Giordania , nel regno dei Nabatei

GIORDANIA. IN CAMMINO VERSO PETRA. LiberoCammino, l’arte di viaggiare lentamente, turismo consapevole. Viaggi responsabili. Petra, una delle meraviglie del mondo

".........Viaggiare significa ignorare i fastidi esterni e lasciarsi andare interamente all’esperienza, fondersi con tutto quello che ci circonda, accettare tutto quello che succede e così, in questo modo,
fare finalmente parte del paese che si attraversa.
E questo è il momento in cui si avverte che la ricompensa sta arrivando.....
da Freya Stark "Le porte dell’Arabia"

 

viaggio culturale itinerante - storia natura -  passeggiate e trekking 
10 giorni - 9 notti

25 ottobre - 3 novembre 2018
scadenza iscrizioni 25 luglio 2018

La Giordania coincide per molti con Petra, l’antica magica capitale del regno dei Nabatei, città perduta, meraviglia del mondo, una delle più stupefacenti attrazioni di tutto il Medio Oriente, ma la Giordania è molto altro. E’ il paese di Moab nel Vecchio Testamento e la Peraeia nel Nuovo, terra di Abramo, Giobbe, Mosè, Elia, dove Giovanni battezzò il figlio di Dio.  La Giordania è un popolo cortese, orgoglioso e ospitale, che vi accoglierà a braccia aperte,  le rovine romane a Jerash , città della Decapoli, la testimonianza più suggestiva della Filadelfia romana , le spettacolari sabbie rosse del deserto e le riserve naturali, tesoro  ancora poco conosciuto dal turismo come  la Foresta di Ajlun, le Paludi di Azraq, la Riserva di Dana e del Wadi Mujib, l’area protetta del Wadi Rum.

 

 

itinerario in dettaglio

 approfondimenti

quote

 galleria immagini

 

1° giorno     Amman
Ritrovo dei partecipanti e partenza dall’aeroporto di Venezia. Possibili partenze da altre città.
Arrivo all’aeroporto Queen Alia-Amman  e trasferimento in albergo
Cena e pernottamento ad Amman

2° giorno     Jerash
Visitiamo la Jordan River Foundation fondata ed è presieduta dalla regina Rania di Giordania. L’organizzazione si batte per un programma articolato di protezione per l’infanzia
Proseguiamo per Jerash , città della Decapoli, la testimonianza più suggestiva della Filadelfia romana ancora splendidamente conservata.   Imperdibili la stupenda Piazza Ovale, in perfetto stato di conservazione, il cardo massimo e il tempio di Artemide
Cena e pernottamento ad Amman

3° giorno     Amman – Monte Nebo
Ci dirigiamo verso  il Monte Nebo da dove  si gode un panorama stupefacente sul Mar Morto, il bacino del fiume Giordano, Betlemme e Gerusalemme.  Proseguiamo  verso Madaba,  storicamente datata 3500 a.C.  Visitiamo la Chiesa ortodossa di San Giorgio, la Mappa della Palestina, datata 560 a.C., che raffigura la più antica rappresentazione grafica dei territori biblici giunta fino a noi
Cena e pernottamento al B&B di  Madaba

4° giorno     Madaba - Mujib        
trekking bagnato:  proseguiamo  lungo le gole del fiume Mujib, dove iniziamo il cammino del Siq ( vedi programma dettagliato ). Il Mujib è il biblico Arnon, confine fra i territori moabiti e quello degli amorriti, popolo semita che fondò la prima dinastia babilonese. Ci fermiamo al Mar Morto e proviamo a galleggiare!!
Proseguiamo lungo la Strada dei Re e giungiamo alla riserva Naturale di Dana. Fondata nel 1989, con i suoi 320km quadrati di meravigliosi paesaggi rocciosi che corrono lungo la linea della Rift Valley, è la più grande della Giordania
Cena al villaggio di Dana e pernottamento

5° giorno    Dana - Feinan
Trekking: sentiero di Dana - Fenan ( vedi programma dettagliato  )
Cena a e sistemazione al  Fenan Lodge

6° giorno      Wadi Rum
Ci inoltriamo nel deserto del Wadi Rum. Picnic nel deserto
Zarb e pernottamento in accampamento (vedi programma dettagliato )

7° giorno      Wadi Rum
visita, per tutta la mattinata, allo spettacolare deserto di Wadi Rum
In serata trasferimento a Petra
Cena e  pernottamento a Petra

8° giorno       Petra
Petra: una delle meraviglie del mondo, La visitiamo a piedi camminando lungo il Siq e lungo il Madras trail per assaporare lo stupefacente Tesoro, il Teatro, le Tombe Reali, il Museo Nabateo….
Cena e pernottamento a Petra

9° giorno        Petra
Oggi percorriamo la bellissima passeggiata all’Altura del Sacrificio, che segue il percorso della via cerimoniale nabatea
Cena a Petra,  partenza per l’aeroporto, volo notturno

Rientro in Italia il 10° giorno